Il popolo palestinese: un'invenzione assoluta!

Un dirigente dell'Olp, Zahir Muhsein, dichiarò a un giornale olandese nel 1974:



"il popolo palestinese non esiste,
il popolo palestinese è stato creato per ragioni strategiche in funzione antisionista, ma non appena avremo conseguito la distruzione di Israele non aspetteremo un solo momento ad unirci al popolo arabo di cui facciamo parte."



O.rganizzazione N.on U.tile

“Se l’Algeria inserisse nell’ordine del giorno all’ONU una risoluzione secondo cui la terra è piatta, e che è Israele ad averla appiattita, tale risoluzione passerebbe con 164 voti a favore, 13 contro e 26 astensioni” (Abba Eban, 1975)

Antisionismo è antisemitismo!

"Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei..." M.L. King

Documentazione sulla Siria

L'attivista siriano per i diritti umani Muntaha Al-Atrash, intervistato il 4 aprile scorso dal quotidiano arabo edito a Londra Al-Sharq Al-Awsat, ha dichiarato: "Ogni volta che chiediamo libertà e democrazia, ci dicono che il nostro scontro con Israele è più importante delle meschine questioni interne."

CERCA NEL BLOG

Translate this page

Sempre con Israele!!!

Sempre con Israele!!!

Lettori fissi

martedì 27 gennaio 2009

Le foto del linciaggio di Ramallah: per non dimenticare mai!

Questi erano due riservisti israeliani che
finirono nelle mani dei palestinesi a Ramallah.
Le immagini che seguono sono raccapriccianti e testimoniano l'orrore della violenza palestinese che Santoro non ha mai avuto il coraggio di mostrare, e con lui nessun giornale o telegiornale.
Dove eri Santoro quando i palestinesi facevano questo? Dove erano le tue telecamere???



































18 commenti:

  1. ipocriti e voi cosa state facendo?state facendo delle stragi vergognose per un morto che subite ne causate mille avete ridotto un popolo a vivere in un lembo di terra SENZA ACQUA SENZA CIBO E SENZA NIENTE e finitela d fare le vittime ora siete voi i carnefici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggo con ritardo. SENZA ACQUA E SENZA CIBO CHI ? pare anzi sia un ottimo posto per fare shopping, e quelli che portano solo acqua e cibo se ne escono con le borse della spesa piene: http://www.malainformazione.it/schede/91/index.htm?c1302858127

      Elimina
    2. ma fammi il piacere ... è solo grazie alla propaganda, agli interessi ramificati che avete creato e all'ignoranza dilagante (guarda come siamo messi male in Italia) che non siete riconoscibili per i fascisti che siete.

      Elimina
  2. me fai schifo!!!!
    Me fai veramente schifo!!!!
    Sei il più grande ipocrita del globo!
    Di fronte a queste foto terrificanti riesci a parlare del nulla.
    Complimenti, si vede che non hai proprio niente da dire.
    A Gaza comanda hammazz: mi spieghi perchè invece di pensare al benessere del popolo pensano a uccidere israeliani?
    Mi spieghi perchè i palestinesi invece di edificare uno stato nel 1948 hanno scatenato una guerra? Mi spieghi perchè i palestinesi prima del 1967 non hanno pensato a edificare uno stato? Te lo dico io perchè: Il popolo palestiense è un'invenzione assoluta!
    Un dirigente dell'Olp, Zahir Muhsein, disse a un giornale olandese nel 1974: "il popolo palestinese non esiste, il popolo palestinese è stato creato per ragioni strategiche in funzione antisionista, ma non appena avremo conseguito la distruzione di Israele non aspetteremo un solo momento ad unirci al popolo arabo di cui facciamo parte."

    Nei campi profughi gli arabi di palestina ce li hanno messi i loro "fratelli" arabi che non li sopportano e li odiano. Settembre Nero fu una strage di palestinesi ben peggiore di qualsiasi altra e fu ordinata da re Hussein di Giordania perchè quel criminale mafioso di arraffatt voleva portargli via il regno... Sabra e Chatila furono la conseguenza delle follie di arraffat che fece uccidere il leader dei cristiani maroniti che si vendicarono trucidando i palestinesi.
    Finiscila di dire fesserie.
    Me fai schifo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè il popolo palestinese è succube di 3 cose: (1) i suoi capi che lo usano (2) la religione usata come mezzo dai sui capi (3) le condizioni nelle quali contribuite a tenerli. Se voleste il bene vostro e loro, e non quello delle lobby che vi stanno c*****o in testa a tutti, di qua e di là, trovereste il modo di disinnescare l'odio con la creazione di servizi e vita decente per tutti. Vedi che poi i palestinesi manderebbero a quel paese i loro capi. Mi rendo conto che non hai però orecchie per intendere

      Elimina
  3. Anonimo del 27 gennaio vatti a nascondere e vergognati di scrivere simili infamie contro l'unica democrazia di quella polveriera che è il medio oriente, studia la storia, vergognati ignorante!
    Viva Israele! il popolo palestinese non è mai esistito.

    RispondiElimina
  4. Hanno fatto una brutta fine che non nessuno dovrebbe fare. Ma si eviti di paragonare due militari riservisti finiti li' in mezzo con i bambini palestinesi massacrati nelle loro case. Avete il mondo contro ormai cominciate ad abbassare la cresta e riconoscete i diritti di quegli AUTOCTONI, perche' quello sono e non certo dei destabilizzatori arabi insediati da chissa chi' come farneticavate qua sopra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete peggio dei nazisti. dovreste vergognarvi... quello che hanno subito i vostri avi non vi ha insegnato proprio niente!
      In questo momento, tutti gli ebrei morti nei campi di concentramento si stanno rivoltando nelle proprie tombe!

      Elimina
    2. Angelo Gambino, sinceramente sono interdetto dal tuo commento: di cosa parli? Chi è peggio dei nazisti? I palestinesi che hanno linciato a mani nude i due poveri riservisti israeliani? Cosa c'entra la Shoah? Forse ti riferisci al fatto che i poveri riservisti hanno fatto la stessa fine dei loro antenati massacrati dai nazisti? Gli ebrei morti nei campi di STERMINIO e non di concentramento non possono neanche rivoltarsi nella tomba perchè sono stati brucuati nei forni crematori.... Vedo che non sei riuscito a commentare l'ennesima strage dei palestinesi contro gli israeliani se non rivoltando la frittata... tipico dei soliti sinistri pacifini e pacifiniti....

      Elimina
  5. A parte il fatto che nessuno li ha paragonati ai bambini palestinesi, vorrei farti notare proprio una cosa in merito: i riservisti sono stati fatti a pezzi a mani nude, sono stati linciati, come puoi vedere dalla foto a uno hanno sfondato il cranio e hanno estratto il cervello, un palestinese (quello che puoi vedere a destra con le mani rosse di sangue) si è lavato le mani con il sangue dei soldati!!!! Questo significa solo un grande incommesurabile e viscerale odio. VOLEVANO FARE quello che hanno fatto!
    I bambini palestinesi purtroppo muoiono perchè i loro stessi genitori e fratelli li usano come scudi umani. Si mettono dietro di loro a sparare contro i soldati sapendo bene che l'esrcito israeliano ha dei valori morali così alti che arriva al punto di mettere in pericolo la vita dei suoi cittadini se può evitare delle perdite civili palestinesi. Il modno è contro Israele perchè non conosce le sue ragioni e non conosce la toria, il mondo è molto ignorante... un po come te caro anonimo...

    RispondiElimina
  6. Mi ero dimenticato di aggiungere altri dettagli: i soldati erano finiti per sbaglio in zona palestinese. Erano sulla loro auto e tornavano a casa. Mentre venivano fatti a pezzi, il cellulare di uno di loro comiciò a suonare e i palestinesi hanno risposto: era la moglie incinta di uno dei due militari che ha assistito sgomenta al massacro del marito.... mA de che stai a parlà????
    Ma ti ricordi del massacro di Itamar? O del ragazzo fatto a pezzi a colpi di ascia due anni fa? O della donna che prima di finire schiacciata da un bulldozer guidato da un palestinese ha fatto appena in tempo a lanciare dal finestrino la propria figlia di pochi mesi???

    RispondiElimina
  7. Ci vuole un bel coraggio anonimo antisemita.

    Ciao Viva Israele sono venuto dal blog di Barbara.


    Nessuno

    RispondiElimina
  8. Che non si conosca la Storia puo' essere accettabile, ma che, pur non conoscendo la Storia, si sputino cazzate, questo no! Se guardassimo alla (solita ed inascolatata e sconosciuta ai più) storia, noteremme che il conflitto israelo/arabo nasce col rifiuto arabo di accettare l'esistenza di Israele; inoltre da allora ad oggi le uniche proposte di pace sono venute e vengono solo ed esclusivamente da Israele! Attualmente l'invenzione politica meglio nota come "popolo palestinese" ha come rappresentante hamas che nel suo statuto ha due punti principali: 1-distruzione dello Stato di Israele; 2-rifiuto di ogni trattativa atta a ricercare una soluzione pacifica. Questa è la storia, se poi, vuoi per DNA cristiano (i creatori dell'antisemitismo) o peggio "cattocomunismo" odiate tout court Israele, fatevi curare, nessuna informazione potrà mai essere utile a far sorgere il sano tarlo del dubbio in menti refrattarie per ideologia o pocheza!

    RispondiElimina
  9. Andate affanculo ebrei di merda! Peggio dei nazisti siete!! Dovete solo stare muti perché massacrate è violentate migliaia di bambini palestinesi e li mettete in carcere quando non sono ancora adolescenti!! Muti dovete stare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua logica stringente è degna della categoria di dementi alla quale appartieni di diritto....
      A parte le cazzate che scrivi senza sapere e capire niente, sei in grado di formulare pensieri tuoi, ma dico proprio tuoi eh? Non ripetizione di cazzatelle antisemite di qualche povero nazicomunista di merda,,, sei capace???

      Elimina
  10. Risposte
    1. Guarda, quallo prima o poi tocca a tutti, pure a te fogna umana....o pensi di essere immune in quanto stronzo??? Certo in effetti gli stronzi galleggiano e poi chissì dove finiscono, quando arrivi da qualche parte manda una cartolina così scopriamo il mistero

      Elimina