Il popolo palestinese: un'invenzione assoluta!

Un dirigente dell'Olp, Zahir Muhsein, dichiarò a un giornale olandese nel 1974:



"il popolo palestinese non esiste,
il popolo palestinese è stato creato per ragioni strategiche in funzione antisionista, ma non appena avremo conseguito la distruzione di Israele non aspetteremo un solo momento ad unirci al popolo arabo di cui facciamo parte."



O.rganizzazione N.on U.tile

“Se l’Algeria inserisse nell’ordine del giorno all’ONU una risoluzione secondo cui la terra è piatta, e che è Israele ad averla appiattita, tale risoluzione passerebbe con 164 voti a favore, 13 contro e 26 astensioni” (Abba Eban, 1975)

Antisionismo è antisemitismo!

"Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei..." M.L. King

Documentazione sulla Siria

L'attivista siriano per i diritti umani Muntaha Al-Atrash, intervistato il 4 aprile scorso dal quotidiano arabo edito a Londra Al-Sharq Al-Awsat, ha dichiarato: "Ogni volta che chiediamo libertà e democrazia, ci dicono che il nostro scontro con Israele è più importante delle meschine questioni interne."

CERCA NEL BLOG

Translate this page

Pallywood

Loading...

Sempre con Israele!!!

Sempre con Israele!!!

Lettori fissi

mercoledì 13 giugno 2012

Piccoli shahid crescono....

Nella recita di fine anno di un asilo della striscia di Gaza gestito dalla Jihad Islamica, i bambini, in uniforme militare e armi giocattolo, hanno cantato canzoni e slogan inneggianti alla distruzione di Israele e alla morte per “martirio”. “E’ nostro dovere insegnare ai bambini chi è il nemico e ad amare la resistenza per la causa della Palestina e della guerra santa in nome di Allah”, ha spiegato il direttore dell’asilo. “Quando sarò grande entrerò nelle Brigate al-Quds della Jihad Islamica, sparerò missili e mi farò saltare in aria su un autobus per uccidere i sionisti”, ha recitato un bambino davanti al pubblico di parenti e insegnanti. Il tutto pubblicato sul sito web delle Brigate al-Quds.

1 commento:

  1. Non è una novità: il primo di cui ho avuto notizia - e che ho postato insieme ad alcuni altri - è esattamente di dieci anni fa. E pare che questo genere di "spettacoli" sia assolutamente la regola.

    RispondiElimina