Il popolo palestinese: un'invenzione assoluta!

Un dirigente dell'Olp, Zahir Muhsein, dichiarò a un giornale olandese nel 1974:



"il popolo palestinese non esiste,
il popolo palestinese è stato creato per ragioni strategiche in funzione antisionista, ma non appena avremo conseguito la distruzione di Israele non aspetteremo un solo momento ad unirci al popolo arabo di cui facciamo parte."



O.rganizzazione N.on U.tile

“Se l’Algeria inserisse nell’ordine del giorno all’ONU una risoluzione secondo cui la terra è piatta, e che è Israele ad averla appiattita, tale risoluzione passerebbe con 164 voti a favore, 13 contro e 26 astensioni” (Abba Eban, 1975)

Antisionismo è antisemitismo!

"Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei..." M.L. King

Documentazione sulla Siria

L'attivista siriano per i diritti umani Muntaha Al-Atrash, intervistato il 4 aprile scorso dal quotidiano arabo edito a Londra Al-Sharq Al-Awsat, ha dichiarato: "Ogni volta che chiediamo libertà e democrazia, ci dicono che il nostro scontro con Israele è più importante delle meschine questioni interne."

CERCA NEL BLOG

Translate this page

Pallywood

Loading...

Sempre con Israele!!!

Sempre con Israele!!!

Lettori fissi

martedì 13 novembre 2012

Dove sono i cialtroni pacifinti?

E' una domanda che mi sorge spontanea leggendo le notizie degli attacchi missilistici palestiensi contro i civili israeliani.
Dove sono i cialtroni pacifinti, quelli per intenderci che sono sempre pronti a boicottare tutto ciò che "profuma" di israeliano, pronti a impedire agli israeliani di parlare ed esprimere le loro opinioni in perfetto stile dittatura araba mentre i loro "amati" palestinesi sparano razzi, missili e quant'altro contro il sud di Israele?
Dove sono i sopra citati pacifinti mentre i civili israeliani vengono feriti e le loro c ase demolite dai missili Grad in "dotazione" ai terroristi che comandano a Gaza?
Non so se avete entito parlare di loro ferme prese di posizione contro questi abomini, io no!
Se poi vi state chiedendo dove siano finiti, bè ve lo dico io: sono tutti al balletto all'Auditorium di Roma per "boicottare" la Bet Sheva Dance Company, rea di non voler cedere ai ricatti dei pagliacci di bds (mi rifiuto di scriverlo in maiuscolo) e di continuare a portare in giro per il mondo i suoi meravigliosi spettacoli.
Quei vigliacchi senzapalle non hanno il fegato di andare a protestare contro Assad che sta massacrando il popolo siriano!
Quei cialtroni antisemiti non hanno i coglioni per mettere in mare una flottilla per aiutare il popolo siriano allo stremo e alla fame (questi si altro che i ben pasciuti e panciuti palestinesi!).
Sono solo capaci di abraitare come isterici bambocci "boiycott Israel"
Vorrei sapere da questi impostori che si definiscono pacifisti, come reagirebbero dopo che per 3 giorni sono piovuti missili e razzi sulle loro zucche vuote!
Ripeto, non hanno le palle per andare a protestare sotto le finestre dell'amabasciata siriana che si trova ai piedi del Campidoglio!

VIVA ISRAELE!
VIVA LE I.D.F.!
FREE GAZA FROM HAMAS

3 commenti:

  1. Ripeto, non hanno le palle per andare a protestare sotto le finestre dell'amabasciata siriana che si trova ai piedi del Campidoglio!

    Hai ragione...lo sai che i pacifinti fan due pesi e due misure...Protestare contro i massacri siriani, iraniani non è radical chic!!
    Dovremo mandare i pacifinti a vivere nelle cittadine israeliane a ridosso dei missili di Hamas.Israele fino ad ora è stata troppo buona con sti assassini! Se effetivamente vuoi la pace con israele cessi subito il lancio di missili e ti metti a trattare con gli ebrei per arrivare ad una soluzione pacifica.Basta spargimento di sangue di gente inerme.
    ciao viva
    Federico

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo la sostanziale differenza di veduta tra Israele ed Hamas/arabi
    1) Per Israele, paese civile ed occidentale la vita è sacra.
    2) Per hamas/arabi in genere la vita umana ha poco valore.
    Sacrificano le loro donne e bambini,portandoli in zone pericolose, usandoli come scudi per poi far propaganda mediatica.
    ciao viva
    Federico

    RispondiElimina
  3. Caro Federico, che i pacifinti non avessero le palle è cosa arcinota. Sono capaci di protestare solo in Israele ben sapendo quanto sia democratico il suo popolo e il suo governo. Col cazzo che vanno a Damasco a fare da scudi umani per proteggere la popolazione massacrata dall'Assadsino Assad. Mica so' scemi! Gli arabi poi con il loro odio viscerale per gli ebrei sono pronti a sacrificare pure i loro bambini, li educano all'odio e al martirio ... che società folle è mai questa? Dove starebbe la loro supposta "superiorità" morale?

    RispondiElimina