Il popolo palestinese: un'invenzione assoluta!

Un dirigente dell'Olp, Zahir Muhsein, dichiarò a un giornale olandese nel 1974:



"il popolo palestinese non esiste,
il popolo palestinese è stato creato per ragioni strategiche in funzione antisionista, ma non appena avremo conseguito la distruzione di Israele non aspetteremo un solo momento ad unirci al popolo arabo di cui facciamo parte."



O.rganizzazione N.on U.tile

“Se l’Algeria inserisse nell’ordine del giorno all’ONU una risoluzione secondo cui la terra è piatta, e che è Israele ad averla appiattita, tale risoluzione passerebbe con 164 voti a favore, 13 contro e 26 astensioni” (Abba Eban, 1975)

Antisionismo è antisemitismo!

"Tu dichiari, amico mio, di non odiare gli ebrei, di essere semplicemente ‘antisionista’. E io dico: quando qualcuno attacca il sionismo, intende gli ebrei..." M.L. King

Documentazione sulla Siria

L'attivista siriano per i diritti umani Muntaha Al-Atrash, intervistato il 4 aprile scorso dal quotidiano arabo edito a Londra Al-Sharq Al-Awsat, ha dichiarato: "Ogni volta che chiediamo libertà e democrazia, ci dicono che il nostro scontro con Israele è più importante delle meschine questioni interne."

CERCA NEL BLOG

Translate this page

Pallywood

Loading...

Sempre con Israele!!!

Sempre con Israele!!!

Lettori fissi

giovedì 9 aprile 2015

Gemelle mussulmane si convertono all'ebraismo e si arruolano nelle IDF

muslim twins in idf  
Fatima e Zukra Islmbakov sono due gemelle nate da mamma mussulmana 19 anni fa in Uzbekistan.
Dopo diversi anni in una scuola mussulmana ed anni trascorsi considerandosi mussulmane, le gemelle hanno scoperto di avere origini ebraiche e che loro padre era ebreo. L'agenzia ebraica ha proposto quindi loro di fare aliyah.
Le gemelle hanno abbandonato la tradizione locale e hanno deciso di trasferirsi in Israele con i loro genitori anche se per la legge israeliana sono considerate mussulmane. Oggi comunque servono nell'esercito israeliano, si stanno convertendo all'ebraismo e hanno cambiato nome. Una delle due gemelle ha preso parte in una importante missione durante  Operation Protective Edge
muslim twins in idf
Oggi si chiamano Yael e Noga e hanno cambiato anche il loro cognome da Islambakov in Steinman. Le ragazze hanno sentito il bisogno di convertirsi e vivere la vita come donne ebree e lo hanno fato con il sostegno di entrambi i genitori.
 

Nessun commento:

Posta un commento